http://www.itstechtalentfactory.it/wp-content/uploads/2016/07/Loghi-1_01-320x228.png

RANDSTAD Holding nv è la multinazionale olandese attiva dal 1960 nella ricerca, selezione, formazione di Risorse Umane e somministrazione di lavoro. Presente in 39 Paesi con 4.752 filiali e 32.880 dipendenti per un fatturato complessivo che ha raggiunto nel 2016 20,7 miliardi di euro - è la secondo leader mondiale di servizi HR al mondo. Presente dal 1999 in Italia, RANDSTAD conta ad oggi 2000 dipendenti e circa 250 filiali a livello nazionale. RANDSTAD è la prima Agenzia per il Lavoro ad avere ottenuto in Italia le certificazioni SA8000 (Social Accountability 8000) e GEES (Gender Equality European Standard) in materia di “pari opportunità”.

Uno degli obiettivi strategici di Randstad in italia e nel mondo è YOUTH@WORK, il progetto di responsabilità sociale dedicato ai giovani, che prevede diverse azioni per l'orientamento, il training, la formazione e la motivazione dei lavoratori di domani: l’obiettivo del Progetto è di aiutare i 2,2 milioni di giovani italiani Neet (not in employment, education or training) inattivi che non studiano e non lavorano, a diventare Eeet (either in employment, education or training), occupati oppure impegnati in un percorso di formazione o di allenamento al lavoro.

http://www.itstechtalentfactory.it/wp-content/uploads/2016/07/Loghi-1_09-320x197.png

Associazione CNOS-FAP RL

Nella continuità della tradizione educativa e pedagogica di D. Bosco (1815-1888) i salesiani d’Italia hanno costituito il Centro Nazionale Opere Salesiane (CNOS) – Ente civilmente riconosciuto con D.P.R. 1016 del 20/09/67, dotato di proprio statuto approvato con D.P.R. 116 del 19/03/79 – che a questo scopo istituisce Associazioni e Federazioni. Mediante la Federazione per la Formazione e Aggiornamento Professionale (CNOS/FAP), il CNOS promuove e coordina sul territorio nazionale Associazioni regionali che a loro volta promuovono la Formazione Professionale nei CFP. Tali Associazioni sono collegate da strutture di orientamento e di ricerca con l’Università Salesiana di Roma. I settori sono: elettrico, grafico, informatico, logistico, meccanico, mobili, riparatori auto e moto, preparazione pasti. L’Associazione è certificata TUV: UNI EN ISO 9001: 2008 (IAF37) e applica il Codice Etico in ottemperanza alla legge 231 come richiesto per gli Enti Accreditati dalla Regione Lombardia. Dal 2003 l’Associazione ha anche attivato i corsi di istruzione e formazione tecnica superiore IFTS in collaborazione con aziende esperte del settore, università e vari istituti pubblici e privati.

http://www.itstechtalentfactory.it/wp-content/uploads/2016/07/Loghi-1_13-320x215.png

ECOLE

Enti COnfindustriali Lombardi per l'Education, è l’ente che si occupa di formazione e di servizi al lavoro sorto dalla sinergia tra sette associazioni del sistema confindustriale – Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, Confindustria Alto Milanese, Confindustria Como, Confindustria Lecco e Sondrio, Confindustria Pavia, Associazione degli Industriali di Cremona e UCIMU-Sistemi per Produrre - attraverso le rispettive società di servizi, che da tempo operano nel sistema di formazione continua regionale e nazionale nell’ambito del regime di accreditamento della Regione Lombardia.

http://www.itstechtalentfactory.it/wp-content/uploads/2016/07/Loghi-1_07-320x197.png

I.I.S LAGRANGE

L′istituto nasce in Via Arsia, n.7, nel 1966 come succursale dell′I.T.I.S. Feltrinelli e vede presenti i corsi di specializzazione in Elettrotecnica e Meccanica. Il primo ottobre 1971 gli è attribuita la personalità giuridica e prende il nome di IX I.T.I.S.

Questo Istituto è stato una delle prime scuole ad ottenere l′autorizzazione dal Ministero per il corso di Informatica, che inizialmente era del tutto sperimentale, tanto da formare classi in questo indirizzo già nell′ a.s. 1979/80. Il 07/07/1987 l′istituto è intitolato a G.L.Lagrange, il noto matematico piemontese (1736-1813) presidente della commissione scientifica che istituì il Sistema Metrico Decimale.

Dal 1 gennaio 1999 l′Istituto si trasferisce nel nuovo centro scolastico A.Moro di Via Litta Modignani, 65.

Dal primo settembre 2000, con l′accorpamento della succursale dell′IPSAR A. Vespucci, si costituisce un unico Istituto di Istruzione Secondaria Superiore con due sezioni distinte: l′Istituto Tecnico Industriale e l′Istituto Professionale dei Servizi Alberghieri e della Ristorazione.

http://www.itstechtalentfactory.it/wp-content/uploads/2016/07/Loghi-1_08-320x197.png

ISTITUTO SUPERIORE GALILEI – LUXEMBURG

L'Istituto "Galileo Galilei" nasce nel 1938 come "Istituto Tecnico Industriale per l'Ottica", unico in Italia. L'attuale sede in via Paravia 31, nelle vicinanze dello stadio "G.Meazza" (San Siro), è stata inaugurata nel 1966. Nel corso dei successivi decenni, l'Istituto si è arricchito di altre specializzazioni: Elettronica, Meccanica Meccatronica ed Energia (con le due articolazioni di “Meccanica e meccatronica” e “Tecnologie dell’occhiale”), Grafica e Comunicazione. Dall'anno scolastico 2012-2013 all'Istituto è stato associato l’IPIA “Rosa Luxemburg” di via degli Ulivi 6, nato nel 1987 come istituto autonomo e che ora offre gli indirizzi di: Artigianato e Industria audiovisivi, Servizi socio - sanitari e corsi IeFP di Tecnico Grafico multimedia, Tecnico Elettrico e il corso professionale di Manutenzione e Assistenza Tecnica.

Nell’a.s. 2014-2015 l’Istituto assume la denominazione attuale: “IIS G.Galilei – R.Luxemburg”.

L'obiettivo primario che l'Istituto si prefigge è una solida preparazione professionale coniugata con la formazione globale della persona, valorizzando il più possibile le potenzialità e gli interessi di ogni studente, affinché essi si trasformino in competenze, tramite percorsi di apprendimento continuamente monitorati ed aggiornati, con una attenzione particolare al rapporto con il mondo del lavoro.

http://www.itstechtalentfactory.it/wp-content/uploads/2016/07/Loghi-1_03-320x228.png

ASSOLOMBARDA

Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza è una delle organizzazioni imprenditoriali di più lunga storia, è l’associazione più rappresentativa di Confindustria.

Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza è un'associazione di circa 6.000 imprese con oltre 320.000 dipendenti nelle province di Milano, Lodi e Monza e Brianza, e altre centinaia di migliaia nel resto del Paese e nel mondo.

Sono imprese nazionali e internazionali, piccole, medie e grandi che producono beni e servizi in tutti i settori merceologici.

L’associazione ascolta, raccoglie e aiuta a soddisfare le esigenze delle aziende attraverso la rappresentanza, tutelando gli interessi delle imprese nel rapporto con gli interlocutori esterni attivi in ambiti come le istituzioni, la formazione, l’ambiente e territorio, la cultura, l’economia, il lavoro, la società civile; inoltre un’ampia gamma di servizi specialistici sono messi a disposizione delle imprese associate.

http://www.itstechtalentfactory.it/wp-content/uploads/2017/08/logo_unibg-182x182.jpg

UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI BERGAMO

L'Università degli Studi di Bergamo nasce l'11 dicembre 1968 con l'attivazione della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere. Inizialmente denominata "Libero istituto universitario di Lingue e Letterature straniere" di Bergamo, è dotata di autonomia didattica, amministrativa e disciplinare, ed è guidata da un Consorzio composto da Comune di Bergamo, Provincia di Bergamo e Camera di Commercio, industria, artigianato e agricoltura della città. Nel 1974 viene istituita la Facoltà di Economia e Commercio, che registra subito un grande successo in termini di studenti. L'Università di Bergamo si distingue da subito per la grande attenzione agli studenti, per la qualità delle strutture e per un pieno diritto allo studio. Nel 1991 l'Ateneo bergamasco attiva anche la Facoltà di Ingegneria con il corso di laurea in Ingegneria gestionale, al quale seguirà subito dopo il corso di laurea in Ingegneria meccanica. Grazie all'apertura di questa terza Facoltà, il primo novembre 1992 l'Università degli Studi di Bergamo può procedere verso la trasformazione in ente pubblico, cioè in Università statale.

http://www.itstechtalentfactory.it/wp-content/uploads/2016/07/Loghi-1_02-320x228.png

MUSEO NAZIONALE SCIENZA E TECNOLOGIA LEONARDO DA VINCI

Il Museo inaugura a Milano il 15 febbraio 1953 ed è oggi, con 50.000 mq di estensione e oltre 480.000 visitatori all’anno, il più grande museo scientifico e tecnologico in Italia e uno dei principali in Europa.

“Il Museo è vivo, di tutti, aperto a tutti. Oggi il mondo cammina a ritmo vertiginoso e tutti ne cerchiamo le ragioni e le possibilità. Il Museo vive, è il Museo del Divenire del Mondo”.

Con queste parole il fondatore Guido Ucelli, ingegnere e industriale milanese, descriveva il Museo: un’idea ancora attuale e innovativa cui si ispira tanta parte del lavoro del Museo.

Oggi la nostra società richiede cittadini che siano creatori, investigatori, attori, improvvisatori, makers, pensatori, capaci di prendere decisioni che rispondano alle sfide contemporanee, sia dal punto di vista personale che professionale. In questo contesto, nel rispetto della propria missione, il Museo lavora Con l’obiettivo generale di concorrere a sviluppare la “cittadinanza scientifica”, cioè la consapevolezza e il complesso di competenze utili per comprendere le implicazioni della scienza e della tecnologia sulla vita quotidiana.

Da Luglio 2015 il Museo è soggetto accreditato dal MIUR per la formazione del personale della scuola (Direttiva Ministeriale 90/2003).

Il Museo è iscritto all‟albo regionale dei soggetti accreditati per i servizi di istruzione e formazione professionale ai sensi del D.G.R. N. 2412/2011.

http://www.itstechtalentfactory.it/wp-content/uploads/2016/07/Loghi-1_11-320x215.png

RANDSTAD HR SOLUTIONS

società di Randstad Group Italia S.p.A offre una linea di servizi ideata per far esprimere al meglio il proprio talento alle persone: consulenza HR e formazione a tutti i livelli, per le persone e per l‟Azienda. Nel dettaglio i suoi servizi sono:

  • Formazione aziendale: analizza i bisogni formativi, definisce il programma, pianifica i tempi e fornisce docenti altamente qualificati per soddisfare i bisogni formativi dei clienti
  • Gestione fondi interprofessionali: offre un servizio “chiavi in mano” partendo dalla progettazione e avvio delle attività fino alla rendicontazione finale dei piani formativi.
  • Formazione finanziata per i lavoratori somministrati: grazie al fondo Forma.Temp
  • Full Hr Services: forma di consulenza in co-sourcing che implica una presa in carico con il cliente di parte o tutto il processo HR, attraverso un Project Manager dedicato.
  • Politiche attive per il lavoro: individua, gestisce e coordina i fondi offerti dal Ministero e dalle pubbliche amministrazioni a favore dei lavoratori disoccupati o in cassa integrazione.
  • -Outplacement: realizza un percorso di social responsability per la consulenza e il supporto dei lavoratori
http://www.itstechtalentfactory.it/wp-content/uploads/2016/07/Loghi-1_10-300x197.png

EMISFERA Società Cooperativa è nata nel 1996, dentro il Tecnoparco del Lago Maggiore, sviluppando un concetto, più che un prodotto, riassunto nello slogan che ancora accompagna il logo: Fabbrica Informatica. Questo approccio ha permesso di conquistare gradualmente clienti, di crescere e di formare una struttura quale è l’attuale: oltre 50 persone, tra Emisfera e Digima (società controllata da Emisfera), per lo più ingegneri e tecnici informatici. Nel 1997 dall’incontro tra Emisfera e Obiettivo Lavoro, sono nate le prime esperienze di sviluppo di soluzioni informatiche specifiche per il settore, che nel 2010 si concretizzate nel prodotto Whitenet, soluzione gestionale leader per le APL in Italia. Nel 2001, consolidando la propria vocazione di innovazione, è stato strutturato all’interno di Emisfera un laboratorio di ricerca riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca dove ha preso forma Digima (prima un brevetto e poi dal 2003 società). Emisfera è organizzata per aree di attività, monitorate con controllo di gestione e coordinate da un board. Le aree attualmente operative sono: - area Agenzie per il lavoro (Area Whitenet, dal nome del prodotto) - area Progetti - area Sistemi - area R&D o Laboratorio.

http://www.itstechtalentfactory.it/wp-content/uploads/2016/07/Loghi-1_12-300x215.png

SBI SRL è un’azienda specializzata in soluzioni e servizi IT, opera sui mercati dei Grandi Clienti, della PMI e della Sanità con un’offerta di soluzioni basate su tecnologie di ultima generazione e con Business Unit specializzate per le diverse aree di business:

  • Business Intelligence & Analytics (progettazione di soluzioni con gli strumenti di BI leader di mercato, coprendo tutti gli aspetti legati all’analisi dei dati)
  • Document Management & Workflow con Docsweb di SB Italia, una delle più complete e potenti piattaforme applicative per la gestione dei flussi documentali;
  • IT Service Management (servizi infrastrutturali per la gestione completa dell’infrastruttura IT delle aziende);
  • Healthcare Solutions (sistemi informativi e applicazioni cliniche per il settore sanitario);
  • Consulting (consulenza aziendale strategica e organizzativa);
  • Process Outsourcing (gestione in modalità cloud delle risorse applicative e infrastrutturali dei clienti);

SB Italia collabora con i principali produttori IT selezionando e integrando le migliori tecnologie presenti sul mercato. Grazie ad un’esperienza ventennale nel mondo ICT, tre sedi in Italia e centinaia di migliaia di utenti clienti, fornisce alle imprese, le soluzioni e gli strumenti per migliorare le performance e raggiungere più agevolmente i loro obiettivi.

http://www.itstechtalentfactory.it/wp-content/uploads/2017/08/Promethean-Logo-252x86.jpg

PROMETHEAN Ltd., azienda leader internazionale per le soluzioni ICT a supporto del settore “Education”. Tra i prodotti di recente innovazione si segnala la piattaforma “ClassFlow”, un ambiente cooperativo altamente tecnologico in grado di soddisfare alle seguenti peculiarità: 1. Lezioni interattive consentendo a tutti gli studenti il coinvolgimento in simultanea durante la lezione presentando/condividendo materiale per lezioni interattive quali video, immagini e altri contenuti digitali. 2. Formazione differenziata personalizzando il contenuto della lezione e la sua distribuzione a singoli studenti o diversi gruppi (elemento fondamentale per i casi deboli nell'apprendimento). 3. Valutazione in tempo reale dell'apprendimento degli studenti esaminando il livello di comprensione degli studenti al momento dell'apprendimento, tramite valutazioni formative e votazioni immediate. 4. Estensione dell'apprendimento oltre il momento d'aula trasmettendo agli studenti competenze di problem-solving indipendenti, implementando modelli di apprendimento incentrati sulle esigenze del singolo studente.